Penale

Possibile l'utilizzo nel processo della documentazione bancaria non depositata dal pm

di Giovanni Negri

Non annulla il rinvio a giudizio il mancato deposito da parte del pm dei risultati delle indagini bancarie. Lo puntualizza la Corte di cassazione con la sentenza n. 43552 della Terza sezione penale depositata ieri. La Corte ha così respinto il ricorso presentato dagli imputati per alcuni reati tributari (dalla dichiarazione fraudolenta all'emissione continuata di false fatture) che avevano subito condanne sia in primo grado sia in appello. Le difese avevano chiesto l'annullamento di tutti gli atti successivi ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?