Penale

DROGA – Cassazione n. 42858

SEZIONI UNITE PENALI. Per effetto della sentenza della Corte costituzionale n. 251/2012 che ha dichiarato l'illegittimità costituzionale dell'articolo 69, comma 4, del codice penale nella parte in cui vietava di valutare prevalente la circostanza attenuante sulla recidiva, il giudice dell'esecuzione in base a quanto disposto dall'articolo 666 comma 1 del cpp potrà affermare la prevalenza della circostanza attenuante, semprechè una simile valutazione non sia stata esclusa nel merito dal giudice della cognizione ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?