Penale

Sottrazione di minore per il coniuge separato che trasferisce la residenza della figlia

Andrea Alberto Moramarco

Commette il reato di sottrazione di minore ex articolo 574 del codice penale e di mancata esecuzione dolosa di un provvedimento del giudice ex articolo 388 commi 1 e 2 del codice penale il coniuge separato che all'insaputa e contro la volontà dell'altro coniuge allontana il figlio minore dalla casa familiare trasferendone la residenza in un altro comune. Lo ha sancito la Cassazione con la sentenza 33452/2014 . La vicenda L'affermazione della Corte trae origine ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?