Penale

Omicidio: la cronologia pesa nella determinazione dell’ aggravante

di Giuseppe Amato

Le circostanze aggravanti nel reato di omicidio. Nel mirino dei Supremi giudici finiscono in particolare i presupposti dell'aggravante della premeditazione. Questi ultimi - chiarisce la prima sezione penale della Cassazione con la sentenza n. 28795 dello scorso 3 luglio - sono uno di natura cronologica, costituito da un apprezzabile lasso di tempo fra l'insorgenza del proposito criminoso e l'attuazione di esso, e l'altro di carattere ideologico, consistente nella ferma risoluzione criminosa perdurante nell'animo dell'agente, senza soluzioni di continuità, fino ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?