Penale

Reato di devastazione escluso per la semplice partecipazione ai disordini

di Giovanni Negri

La Cassazione circoscrive con maggiore puntualità il reato di devastazione. La sentenza n. 37367 della Sesta sezione penale depositata ieri ha infatti annullato la condanna emessa dalla Corte d'appello di Roma a carico di un manifestante accusato di avere contribuito all'incendio di un mezzo della polizia nel corso degli scontri verificatisi in piazza San Giovanni il 15 ottobre del 2011. La Corte sottolinea che il reato è configurabile anche nel caso di distruzione di un solo oggetto, ma ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?