Penale

Incompatibilità per il giudice che ha già applicato ai coimputati la pena su richiesta delle parti

di Patrizia Maciocchi

Non può partecipare al giudizio nei confronti di un imputato il giudice che ha applicato una pena "patteggiata" nei confronti di più imputati, in concorso necessario, per lo stesso reato. L'incompatibilità esiste anche se nel corso del pattegiamento il giudice si è limitato ad escludere l'esistenza delle cause di non punibilità. Le Sezioni Unite della Cassazione con la sentenza 36847 , depositata ieri, sciolgono in contrasto sulla portata della sentenza della Consulta n. 371 del 1996. Il giudice delle ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?