Penale

Abuso d'ufficio: non c'è reato senza vantaggio patrimoniale

La Cassazione ricorda che i piccoli atenei possono applicare in maniera più elastica il principio di alternanza dei concorsi tra interno e pubblico, a patto di mantenere proporzione. I vertici dell'ateneo avevano però violato la legge che impone di fare concorsi solo per esami, scegliendo, per aiutare una candidata, di far pesare anche i titoli. È stato però escluso l'abuso d'ufficio perché la "favorita" aveva rinunciato al concorso ed era mancato il vantaggio patrimoniale, altro elemento necessario per far ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?