Penale

Procedura partecipata per misure cautelari in vista dell'estradizione

di Patrizia Maciocchi

La decisione sulla richiesta di sostituzione della misura cautelare in carcere con gli arresti domiciliari, in vista dell'estradizione, va presa solo dopo aver ascoltato le parti in camera di Consiglio. Deve essere dunque annullata l'ordinanza che la Corte d'Apppello adotta, senza rispettare la formalità prevista dal codice di rito. La Corte di Cassazione, con la sentenza 35918 depositata ieri, accoglie il ricorso di un cittadino americano, oggetto di un ordine di consegna all'autorità degli Stati Uniti per essere ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?