Penale

Circonvenzione di incapace se la vittima "minorata" è manipolata

di Giuseppe Amato

Si tratta di una sentenza interessante perché ricostruisce con particolare attenzione il proprium del reato di circonvenzione di persone incapaci (articolo 643 del Cp ), approfondendo, in particolare, il contenuto e il significato dello stato anomalo del soggetto passivo («stato d'infermità o deficienza psichica»), e il tema connesso dell'induzione e dell'abuso che attribuiscono rilievo penale al compimento dell'atto pregiudizievole compiuto dalla vittima. Infermità e deficienza psichica - Sotto il primo profilo, secondo la Cassazione, il fatto che ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?