Penale

BANCAROTTA – Cassazione n. 34505

Nella bancarotta preferenziale a differenza di una posizione giurisprudenziale passata (n. 47502/12) secondo cui il reato era di pericolo a dolo generico ora la Cassazione afferma che nella bancarotta preferenziale l'agente deve avere contezza che la condotta distrattiva sia idonea a determinare uno squilibrio tra attività e passività ossia un pericolo per le ragioni creditorie ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?