Penale

Sì alla richiesta dell'abbreviato dopo le conclusioni del Pm

Fonte: Guida al Diritto «Nell'udienza preliminare la richiesta di giudizio abbreviato può essere presentata dopo la formulazione delle conclusioni da parte del pubblico ministero e deve essere formulata da ciascun imputato al più tardi nel momento in cui il proprio difensore formula le proprie conclusioni definitive». Lo hanno chiarito leSezioni unite della Corte di cassazione, con la sentenza 20214 , dopo l'«informazione provvisoria» resa in esito all'udienza pubblica del 27 marzo scorso, mettendo così fine ad ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?