Penale

Si può sostituire con trent'anni di pena l'ergastolo inflitto con rito abbreviato

Fonte: Guida al Diritto In attuazione dei principi dettati dalla Cedu (con la sentenza Scoppola del settembre 2009), il giudice dell'esecuzione può - modificando il giudicato - sostituire la pena dell'ergastolo inflitta nel giudizio abbreviato, con quella a trenta anni di reclusione, applicando la legge più favorevole vigente al momento del rito. Lo hanno stabilito le Sezioni unite della Corte di cassazione, con la sentenza 18821/2014 , accogliendo il ricorso di un uomo condannato al "fine ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?