Penale

Parte civile, spese da liquidare con motivazione e secondo parametri

Fonte: Guida al Diritto A seguito di sentenza penale, la liquidazione, a carico del condannato, delle spese sostenute dalla parte civile va adeguatamente motivata ed operata con riferimento ai parametri stabiliti dal Dm 140/2012. Lo ha stabilito laV Sezione penale della Corte di cassazione, con la sentenza 14335/2014 , annullando la sentenza di condanna limitatamente alle spese e rinviando al giudice civile competente per valore in grado di appello. La vicenda - La vicenda riguardava ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?