Penale

Violenza sessuale e ricettazione, le attenuanti recuperano spazio a spese della recidiva

Giovanni Negri

Fonte: Il Sole 24 Ore Nei reati di violenza sessuale e ricettazione le attenuanti previste dal Codice penale riguadagnano terreno a spese della recidiva. La Corte costituzionale, tira il freno sulla riforma del 2005, con la quale erano state strette le maglie a danno dei recidivi, e dichiara, con due sentenze depositate ieri, entrambe scritte da Giorgio Lattanzi, l'illegittimità dell'articolo 69, comma 4 nella parte in cui esclude la prevalenza dell'attenuante sulla recidiva reiterata disciplinata dall'articolo ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?