Penale

Testimoni esclusi solo se superflui

Giovanni Negri

È nulla la revoca del provvedimento di ammissione dei testi della difesa in assenza di un'approfondita motivazione sulla loro superfluità. Lo chiarisce la Corte di cassazione con la sentenza n. 15463 della Terza sezione penale depositata ieri. La pronuncia ha così accolto il ricorso presentato dalla difesa di un imputato che si era visto condannare sia in primo grado sia in appello come presidente di un'associazione culturale ricreativa attraverso la quale si era proceduto alla raccolta telematica di scommesse ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?