Penale

Sinistro, omissione di soccorso ampia per i coinvolti anche senza colpa

Maurizio Caprino

L'omissione di soccorso dopo un incidente stradale è un reato nel quale può incorrere chiunque venga coinvolto nel sinistro, anche senza sua colpa: basta che abbia potuto accorgersi di quanto accaduto. Lo ha ribadito la quarta Sezione penale della Cassazione, nella sentenza 15040/14, depositata ieri. La pronuncia respinge anche la possibilità che alla sospensione della patente si applichi la condizionale. Il principio secondo cui l'omissione di soccorso scatta a prescindere dalla responsabilità dell'incidente è affermato dall'articolo 189, comma 1, ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?