Penale

Droga: con il ritorno al sistema delle tabelle necessario un profondo intervento chiarificatore

Giuseppe Amato

Fonte: Guida al Diritto Il Governo interviene in via d'urgenza sulla disciplina delle sostanze stupefacenti, per porre rimedio a talune importanti discrasie determinate dalla Corte costituzionale, con la sentenza n. 32 del 2014 . Il decreto è, in parte, senz'altro apprezzabile, specie laddove rimuove talune problematiche applicative concernenti la prescrizione e la somministrazione dei farmaci contenenti stupefacenti utilizzabili per la «terapia del dolore» (legge 15 marzo 2010 n. 38, contenente disposizioni per garantire l'accesso alle cure ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?