Penale

Fatture false: sul concorso di persona chiariti gli ambiti della doppia imputazione

Fabrizio D'Arcangelo

Fonte: Sistema Società Con la pronuncia n. 7324/2014 la Corte di cassazione ha deciso una fattispecie nel quale era stata eccepita l'operatività dell'articolo 9 del Dlgs 74/2000, in particolare del concorso di persone nei rapporti tra emittente e utilizzatore di fatture false. La sentenza in commento si rivela significativa in quanto ribadisce come, nella considerazione della giurisprudenza di legittimità, il regime derogatorio operi esclusivamente nell'ambito espressamente delineato dal legislatore ed al fuori dello stesso si ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?