Penale

Dopo la decisione della Consulta al Consiglio dei ministri le nuove tabelle sugli stupefacenti

Giovanni Negri

Grandi manovre dopo la sentenza della Corte costituzionale sulla legge Fini Giovanardi che ha di fatto ripristinato la distinzione tra droghe pesanti e leggere. Il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, ha trasmesso alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, chiedendone l'iscrizione urgente al prossimo Consiglio dei ministri, uno schema di decreto legge che ripristina le due tabelle contenenti le sostanze stupefacenti aggiornate alla data della pronuncia della Consulta «nonché la relativa disciplina previgente, su cui la Corte costituzionale non ha ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?