Penale

Giudice di pace, conforme alla Costituzione il divieto di sospensione della pena

Fonte: Guida al Diritto Nei reati di competenza del giudice di pace, il divieto di sospensione condizionale della pena non viola il principio di uguaglianza, essendo conforme ad una giurisdizione pensata per «reati di ridotta gravità» ma che sia «effettiva». Lo ha stabilito la Corte costituzionale, con la sentenza 47/2014 , dichiarando non fondata la questione di legittimità costituzionale sollevata dal tribunale di Grosseto. Il rinvio alla Consulta - Il giudice del rinvio aveva, infatti, ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?