Penale

Il conto corrente della società dell'indagato non può essere oggetto di sequestro

Francesca Romana Fantetti

Fonte: Sistema Società La terza sezione della Corte di Cassazione, con sentenza n. 5771 depositata il 6 febbraio 2014, ha affermato illegittima l'estensione, operata su iniziativa delle banche, della misura reale del sequestro dei conti correnti dalla persona fisica dell'indagato alle società cui è direttamente interessato. La vicenda - Nella fattispecie si è trattato del ricorso formulato dal legale rappresentante di due società a responsabilità limitata dinanzi alla Corte di cassazione, contro la ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?