Penale

"Sfolla carceri", domiciliari anche a chi non li "merita" se non è pericoloso

Francesco Machina Grifeo

Fonte: Guida al Diritto Il decreto cosiddetto "sfolla carceri", essendo una misura di emergenza, deve essere applicato con il solo limite ostativo della pericolosità del soggetto. Lo ha chiarito la Corte di cassazione, con la sentenza 6138/2014 , respingendo il ricorso del Pg di Genova contro la concessione dei domiciliari ad un poliziotto condannato per i pestaggi del G8 di Genova. Il tribunale aveva concesso la misura negando però l'affidamento ai servizi sociali per mancanza dei ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?