Penale

Truffa alle assicurazioni, concorso di reati per chi crea il danno e poi lo aggrava

Francesco Machina Grifeo

Fonte: Guida al Diritto Sì al concorso del primo e secondo comma dell’articolo 642 del codice penale che prevede il reato di danneggiamento fraudolento di beni assicurati nelle due versioni di chi «distrugge, disperde, deteriora od occulta cose di sua proprietà, falsifica o altera una polizza» al fine di trarne vantaggio e di chi invece «aggrava le conseguenze o denuncia un sinistro non accaduto ovvero distrugge, falsifica, altera o precostituisce elementi di prova o documentazione ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?