Penale

Droga, attenuante per la lieve entità compatibile con lo spaccio non occasionale

Fonte: Guida al Diritto L’attenuante della lieve entità è compatibile con l’attività di spaccio non occasionale. Lo ha chiarito laCorte di cassazione, con la sentenza 1251/2014 , con cui ha accolto il ricorso di un minorenne condannato alla pena di un anno e nove mesi di reclusione, oltre a 18mila euro di multa, per detenzione di tre dosi di marijuana. Il criterio di proporzionalità - Spiega la Suprema corte: «Il fatto di lieve entità - ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?