Penale

Droga, il fatto di lieve entità diventa un reato autonomo

Maria Gabriella Gaspari

Fonte: Guida al Diritto Nella stessa direzione volta al contenimento del sovraffollamento carcerario si muovono le modifiche introdotte al Dpr 309/1990 considerato che un numero consistente di imputati e condannati sono ristretti in carcere per reati in materia di stupefacenti e che il carcere non è certamente il luogo più adatto per il recupero dei soggetti tossicodipendenti e alcooldipendenti. Il fatto di lieve entità - L'articolo 2, comma 1, lettera a) del decreto sostituisce ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?