Penale

Ddl carceri, c'è l'accordo sulla custodia cautelare

Donatella Stasio

Le «larghe intese» superano il primo test sul carcere, respingendo le pregiudiziali di costituzionalità di Lega e M5S sul decreto. E diventano «larghissime» sulla riforma della custodia cautelare, «blindata ma emendabile», sintetizzava ieri la renziana Alessia Morani (diventata la nuova responsabile giustizia del Pd) riferendosi alla modifica proposta in mattinata dai relatori Anna Rossomando (Pd) e Carlo Sarro (Forza Italia) e approvata all'unanimità, prima nel Comitato dei nove della commissione Giustizia e poi in aula. Una modifica che restituisce ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?