Penale

Resta legittima l'impugnazione del Pm successivamente trasferito

Andrea Alberto Moramarco

Fonte: Guida al Diritto La legittimazione del diritto ad impugnare spetta al rappresentante del Pm che ha presentato le conclusioni, come emerge chiaramente dall'articolo 570 comma 2 del Cpp . Sulla titolarità del diritto al gravame così conferita ragioni di ordine letterale e sistematico impongono di escludere l'incidenza limitativa di fattori successivi, di natura oggettiva e soggettiva. La funzione di individuazione della legittimazione ad impugnare in correlazione con lo svolgimento di una specifica attività processuale ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?