Parlamento e giustizia

Nuove intercettazioni con difesa penalizzata

di Giovanni Negri

Assicurare la massima parità tra le parti. Rendere più incisivi i divieti con sanzioni. Si è aperto ieri il confronto sulla riforma della disciplina delle intercettazioni. Sul tavolo la bozza di decreto messa a punto dall’ufficio legislativo del ministero della Giustizia, in esecuzione della delega contenuta nella legge sul processo penale in vigore da inizio agosto. Una semplice base di partenza, ha assicurato ieri mattina alle Camere penali il ministro della Giustizia Andrea Orlando. Perchè le norme sono destinate ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?