Parlamento e giustizia

Portiere in ferie, rebus malattia

di Vincenzo Di Domenico

Il portiere ha chiesto ferie per due settimane ma, a metà vacanza, fa pervenire all’amministratore di condominio un certificato di malattia, a dimostrazione che in quegli stessi giorni non è stato bene. Che succede in questo caso? Si determina una sospensione del periodo di ferie e il lavoratore va considerato in malattia: appena sarà possibile, quei giorni di ferie verranno recuperati. Questo perché ruolo delle vacanze è procurare un effetto ristoratore per la mente e per il fisico, e ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?