Parlamento e giustizia

RIFORMA PENALE/2 - Albamonte (Anm): «Sull’avocazione rigidità pericolosa»

di Giovanni Negri

Presidente, l’Anm è stata fortemente critica sulla norma che prevede l’avocazione in caso di inerzia da parte del Pm al termine delle indagini preliminari... Non solo. Quella norma non ci piace anche perchè non consente di distinguere tra veri casi di negligenza e altri invece giustificati, per esempio, dai carichi di lavoro sul pubblico ministero. Ci sono però altre misure che non ci convincono. Per esempio, quella che autorizza l’utilizzo delle nuove tecnologie solo per le indagini ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?