Parlamento e giustizia

NOZIONE E STRUTTURA/La finalità è azzerare la risonanza di un fatto

di Paolo Russo

Dimenticate “le velleità” repressive, la legge 71/2017 ha imboccato definitivamente una strada più “educativa”. Della precedente impostazione, infatti, resta “in bella mostra” l'istituto dell'”ammonimento” regolato dall'articolo 7, mentre tutto l'impianto normativo si preoccupa di definire il fenomeno del cyberbullismo, di individuare gli “attori”, cioè le autorità incaricate di gestire il contrasto dentro e fuori l'ambito scolastico e di “poggiare” sulle “Linee di orientamento” preventive tutti gli sforzi. Ma andiamo con ordine nell'esame degli istituti contenuti nella legge 71/2017. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?