Parlamento e giustizia

Il civile più efficiente non «contagia» il processo penale

di Antonello Cherchi,Valentina Maglione e Bianca Lucia Mazzei

Il fronte civile guadagna efficienza, ma quello penale continua a soffrire. Segno che la cura somministrata negli ultimi anni alla macchina giudiziaria ha funzionato a metà. È quanto emerge mettendo a confronto i dati relativi all’anno scorso raccolti nei tribunali e nelle corti d’appello dal ministero della Giustizia. Il calo dell’arretrato - Il miglioramento della giustizia civile si legge nel calo dell’arretrato: -20% circa in tre anni. I procedimenti in corso nei 140 tribunali sono infatti scesi del ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?