Parlamento e giustizia

Primo sì alla delega che introduce l’«alert» per le società a rischio

di Giovanbattista Tona

Prevenire il fallimento ma soddisfare i creditori scongiurando l’insolvenza a sorpresa delle imprese a rischio decozione. A questo mirano le procedure di allerta e di composizione assistita della crisi, che potranno essere introdotte se il disegno di legge delega per la riforma delle procedure concorsuali - approvato la settimana scorsa in prima lettura alla Camera- supererà anche l’esame del Senato e se il Governo adotterà i decreti a lui delegati. Le procedure previste dal Ddl puntano a incentivare l’emersione ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?