Parlamento e giustizia

Aggravante cancellata dal Senato, il Ddl sul cyberbullismo torna alla Camera

di Alessandro Galimberti

Nuovo stop per il ddl sul cyberbullismo che ora torna alla Camera dei deputati per la terza lettura. Ieri il Senato ha approvato praticamente all’unanimità dei presenti (224 a favore e 1 contro) il testo riveduto e corretto dalla I Commissione. L’intervento degli Affari costituzionali, che traeva spunto dalle dichiarazioni del senatore Lucio Malan, suggeriva di cancellare dal testo la parte integrata proprio dalla Camera e relativa al versante repressivo/penale della normativa, segnando di ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?