Parlamento e giustizia

Per ora non ammessi i concordati preventivi di tipo liquidatorio

di Enrico Comparotto

Il Cndcec, con le osservazioni al disegno di legge approvato alla Camera, ribadisce forti perplessità per gli ultimi interventi legislativi d’urgenza che, nell’introdurre modifiche stratificate avulse da un quadro di riforma organico, rischiano di sfociare in una pletora di interpretazioni giurisprudenziali non uniformi, tali da generare incertezza e disorientamento tra gli operatori del diritto. Ben venga, allora, la tanto auspicata riforma organica delle discipline della crisi d’impresa che, oltre a colmare una serie di lacune, se non addirittura ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?