Parlamento e giustizia

Requisiti, incompatibilità e modalità di accesso

di Eugenio Sacchettini

La delega rubricata alla lettera c), del comma 1, dell'articolo 1 demanda al Governo di disciplinare i requisiti e le modalità di accesso alla magistratura onoraria, il procedimento di nomina e il tirocinio. Il successivo articolo 2 al comma 3 indica che nell'esercizio della suindicata delega il legislatore delegato preveda, tra l'altro, alcuni requisiti essenziali. I requisiti per la nomina - Si tratta per i primi di quelli consueti, in particolare (n.1) della cittadinanza italiana, e non basta ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?