Parlamento e giustizia

Compensi ancora sotto regime cottimistico

di Eugenio Sacchettini

Fra le direttive che intendono disciplinare i compensi dei magistrati onorari spicca anzitutto un programma che intende definire la stessa natura dell'impegno lavorativo richiesto e saranno previste, a regime, una indennità fissa e una variabile. Tuttavia, ancora per quattro anni - e non da oggi, dalla data dell'ultimo decreto attuativo di questa legge-delega - sembra che le cose rimangano attestate allo status quo ante: il presidente del tribunale potrà (n. 3) assegnare la trattazione di nuovi procedimenti civili ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?