Parlamento e giustizia

Cade la distinzione tra Got e Vpo

di Eugenio Sacchettini

L'articolo 2 della delega indica alla lettera a) di superare la distinzione tra giudici onorari di tribunale e giudici di pace, denominandoli «giudici onorari di pace» e facendoli confluire tutti nell'ufficio del giudice di pace, salvo quanto previsto dal comma 5, a norma del quale vengono all'uopo indicati specifici principi e criteri direttivi. Protagonista della nuova impostazione diviene il presidente del tribunale cui il giudice di pace onorario viene assegnato, dopo lo svolgimento del tirocinio gratuito, il quale provvede ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?