Parlamento e giustizia

Comunicazioni: pratiche commerciali scorrette all’Antitrust

di Andrea Biondi

Con due decisioni del 9 febbraio 2016 (sentenza 16/2015 e 17/2015) l’Adunanza plenaria del Consiglio di Stato ha definitivamente riconosciuto la competenza dell’Autorità garante della concorrenza e del mercato (Agcm) a intervenire nei confronti delle pratiche commerciali scorrette nel settore delle comunicazioni, risolvendo una questione che si trascinava da anni e che rischiava di ostacolare l’enforcement a favore dei consumatori in un settore particolarmente delicato in cui spesso venivano sollevati conflitti di competenza fra Agcm e Agcom. Le ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?