Parlamento e giustizia

Banche e crediti deteriorati, varato il decreto

di Davide Colombo

Slitta lo schema per far partire gli indennizzi via arbitrato ai risparmiatori che hanno in portafoglio obbligazioni subordinate delle quattro banche entrate in risoluzione con il decreto dello scorso 22 novembre e arriva un’incentivazione fiscale per far ripartire le vendite giudiziarie di immobili e agevolare così il recupero dei crediti “non performing” ad essi collegati. Quest’ultimo provvedimento sarebbe stato inserito dopo una scelta diretta del premier che ha chiesto di riconsiderare il pacchetto di misure di semplificazione ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?