Parlamento e giustizia

Una svolta necessaria ma a rischio di incertezza

di Salvatore Padula

Il nuovo assetto del reato di false comunicazioni sociali rappresenta una svolta di grande impatto rispetto all’approccio “leggero” che era stato introdotto (con grandi polemiche) nel 2002. Ma la vera scommessa della riforma non si gioca né sul superamento delle soglie di punibilità, né nel rilevante inasprimento delle sanzioni. La vera scommessa, quella che misurerà il successo della riforma approvata ieri, sarà la sua capacità di rendere chiaro che cosa possa essere configurato come falso in bilancio. Su ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?