Parlamento e giustizia

Nozze gay, solo il tribunale può annullare trascrizioni

di Enrico Bronzo

L’annullamento delle trascrizioni delle nozze gay celebrate all’estero può arrivare solo dall’autorità giudiziaria ordinaria. Lo ha deciso il Tar del Lazio - sezione I ter - che accolto il ricorso di alcune coppie contro l’annullamento disposto dal prefetto di Roma, Giuseppe Pecoraro, della trascrizione della loro unione, contratta all’estero, nel registro delle unioni civili del Comune di Roma. Ricordiamo che in Italia non è consentito celebrare matrimoni tra persone dello stesso sesso. Il prefetto aveva agito nel rispetto ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?