Parlamento e giustizia

La transizione politica condiziona le riforme

di Donatella Stasio

Al ministro della Giustizia Andrea Orlando non manca certo onestà intellettuale e l’ha dimostrato anche ieri, con la relazione alle Camere - e successive repliche - sull’amministrazione giudiziaria. Il guardasigilli ha infatti riconosciuto che l’inversione di rotta risultante dai dati ministeriali è in buona parte dovuta a quanto è stato seminato dai due governi precedenti da quello guidato da Matteo Renzi, soprattutto su carcere e giustizia civile, ma ha dimostrato l’impegno suo e dell’attuale Esecutivo a proseguire su quella ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?