Parlamento e giustizia

Divorzi e separazioni fuori dai tribunali: così l'aiuto dei legali e l'opzione fai da te

di Giorgio Vaccaro

Cambia il processo della famiglia in crisi: se c'è accordo tra le parti non serve più passare per il tribunale, sempre che non ci siano figli minori o disabili. Il decreto legge 132/2014 vuole evitare - nei casi previsti, che costituiscono circa il 20% del totale - la giurisdizione dello Stato, con tutte le spese e soprattutto le lungaggini conseguenti (de-giurisdizionalizzazione). Il provvedimento, a regime, prevede infatti che in tutti i casi di separazioni, divorzi o modifica delle condizioni ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?