Tributario

Inammissibile l'appello che richiama altre pronunce

Giovanbattista Tona

Fonte: Il Sole 24 Ore del lunedì È inammissibile l'appello che rinvii per relationem a un'altra sentenza di contenuto diverso rispetto a quella impugnata. Ad affermarlo è la sentenza 183/02/2014 (e altre successive) della Ctr Liguria. Anche nel processo tributario, infatti, i motivi di gravame devono contenere censure specifiche e autonome, che critichino con precisione gli argomenti della pronuncia impugnata. La vicenda - Un professionista aveva impugnato un atto che gli irrogava delle sanzioni ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?