Tributario

No alla definizione agevolata della lite se non c'è una maggiore imposta da pagare

Andrea Alberto Moramarco

Fonte: Guida al Diritto La definizione agevolata della lite in tema di imposta di registro non è possibile qualora non emerga alcuna maggiore imposta da pagare rispetto a quella assolta in sede di registrazione degli atti. Lo ha affermato la Sezione Tributaria della Cassazione con la sentenza 3954/2014 . La vicenda - Il caso riguardava il ricorso di una società contribuente avverso il diniego di definizione agevolata della lite, ai sensi ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?