Tributario

Sequestro conservativo più mirato

Rosanna Acierno

Il sequestro conservativo, una volta accertati i presupposti, deve privilegiare i beni personali dell'imprenditore e non i beni dell'azienda nel caso di verifiche effettuate nei confronti di un'impresa. Il sequestro dell'azienda, infatti, potrebbe rivelarsi una misura eccessiva, per le conseguenze negative che provocherebbe a livello concreto, finendo per determinare una paralisi dannosa anche per le ragioni creditizie. È quanto emerge dalla giurisprudenza di merito a seguito delle sempre più ricorrenti richieste di misure cautelari da parte dell'amministrazione finanziaria in ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?