Tributario

Uso contanti, Guardia di Finanza informata anche delle segnalazioni archiviate

di Antonio Iorio

In caso di segnalazioni relative all'uso del contante per importi pari o superiori a mille euro gli uffici del ministero dell'Economia e delle Finanze (Mef) devono inviare la segnalazione alla Guardia di finanza anche quando si ritiene non sussistente la violazione. È quanto sembra emergere dalla circolare 40 del 29 novembre 2013 del ministero stesso.Il documento di prassi è stato emanato allo scopo di fornire precisazioni alle Ragionerie territoriali dello Stato (Rts) sulle procedure da osservare in caso di ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?