Il calcolo del «comporto» dei dipendenti part time

LA DOMANDA Una impiegata del settore terziario è assunta con part time verticale (32 ore settimanali, da lunedì a giovedì). In caso di malattia, le spettano 104 giorni di conservazione del posto (ex articolo 77 del Ccnl, contratto collettivo nazionale di lavoro) e non 180 giorni. Nel conteggio dei giorni di comporto, i venerdì non lavorativi sono da includere? Nel caso di successiva malattia per terapie salvavita, i giorni di assenza a tale titolo sono da conteggiare ai fini del periodo di conservazione del posto o sono esclusi?




S. B. - VERCELLI

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?