Da giustificare la spesa addebitata agli inquilini

LA DOMANDA Quali norme, quale giurisprudenza consentono all'amministratore di condominio, che gestisce per conto della proprietà l'immobile di cui sono conduttore, di chiedere ogni anno ai soli inquilini, in una sua nota personale, il 10% delle spese totali di riscaldamento, voce che titola "10% manutenzione ordinaria" e che non compare nel rendiconto analitico consuntivo approvato dall'assemblea condominiale (documento che amministrazione e proprietà si rifiutano di fare avere agli inquilini)? Che fare per porre rimedio a questa situazione?




Filiberto PAGGI - MILANO

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?